Discussione:
uomo di Altai
(troppo vecchio per rispondere)
otto de leon
2010-04-05 17:32:54 UTC
Permalink
Raw Message
Ho l'impressione vi è un affollamento di specie umane.
Sapiens, Neanderthal, UOmo di Altai, Uomo di Flores.
Specie, o razze che per molti millenni hanno convissuto sullo stesso
territorio
Vogliamo parlarne.
Razze, quindi normale variabilità intraspecie, o specie diverse?
E vi era coscienza in ognuna specie della propria diversità?
E i loro rapporti erano solo di conflittualità,o vi sono state anche unioni
e 'cessioni genetiche' .
Grazie dell'attenzione

Otto De Leon
m.m.
2010-04-05 18:04:37 UTC
Permalink
Raw Message
Lasciando la parola agli esperti di antropologia fisica (ad esempio
Post by otto de leon
E vi era coscienza in ognuna specie della propria diversità?
Non lo sapremo mai per assenza di documentazione. La storia si fa con i
documenti e non avendone lasciati tutte le supposizione sui livelli di
coscienza restano solo supposizioni.
marco

Loading...